Un Racconto – Miniature Metafisiche

Image

Luigi si avviò camminando per la campagna, solo, fino al cuore della luce…..

Un giorno….Era Aprile…

Trovò il silenzio….

Quella meravigliosa e indinspensabile condizione dello spirito….

Ora….

Si azzuffano giocosi gli uccelletti sul piazzale del mattino strepitando.

Sopra, immobile, sta la memoria del cielo azzurro….

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in My Poems. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...