UN SOGNO

Image

Davide Barbanera, 22 agosto 2012

Stanotte ho fatto un sogno….

Un ragazzo senza volto mi ha proposto un lavoro come Guardiano nella Nebbia.

Stavo seduto solo nella notte a contemplare il cielo stellato.

Stavo seduto in una gru, non so perchè, di fronte alla Scuola Geometri, a quattro passi da casa mia.

Contavo le stelle allineate e sparse perdendo lo sguardo nel profondo….

Ad un certo punto è comparso un ragazzo senza volto, venuto a cambiarsi proprio nel luogo dove io stavo seduto.

Mi ha detto: – Hai calzoni impermeabili come questi?

– No – ho risposto.

– Ti piacerebbe lavorare come guardiano nella nebbia? – ha proseguito….

– Forse – ho risposto.

– Bisogna solo controllare questo manometro? – ho chiesto.

– Sì – mi ha detto.

Poi, all’improvviso, è cambiato scenario….Io tornavo a casa piano piano, solo, pensando alla quantità di libri che avrei potuto leggere con quel tipo di lavoro.

Guardiano nella nebbia….che strano.

Poi, mi sono svegliato. Erano le sette….

Ora lavoro come Guardiano nella Nebbia in un parco….

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in My Poems. Contrassegna il permalink.

2 risposte a UN SOGNO

  1. davidebarbanera ha detto:

    ” Se noi non siamo interessati al nostro Destino, l’inconscio lo è….”
    Carl Gustav Jung

  2. davidebarbanera ha detto:

    Da Pensiero profondo n.1, tratto dal libro L’eleganza del riccio di Muriel Barbery:
    ” Sogni le stelle e nella boccia dei pesci rossi ti ritrovi “

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...